Gaetano Lombardi - 1887 nasce la Tipografia
 
Nato a Torino nel 1887, si trasferisce a Cigognola e quindi a Belgioioso dove nei primi anni del secolo fonda con il fratello la gloriosa Tipografia Lombardi. Successivamente si trasferisce a Corteolona dove apre l'attivita' in proprio. Amava la caccia, la pesca e il gioco delle bocce. Muore a Corteolona nel 1964.
Giacobbe Lombardi detto Beno - 1960 L’era Offset
 
Nato a Belgioioso nel 1925. Continua l'attivita' aperta dal padre nella sede di via dei caduti a Corteolona.
Nel 1960 si trasferisce in Piazza Matteotti, ove installa, pioniere nel basso pavese, una delle prime macchine da stampa offset. Il biliardo, la pesca e la fotografia erano i suoi principali hobbies. Si spegne a Corteolona nel 1973.
Emilio - maestro compositore con il piombo
 
Funambolo del compositore con il piombo a mano. Ha composto per anni, intere pagine dello storico bollettino parrocchiale "Il Campanile". Ora, stimato ed amato da tutta la popolazione si occupa di volontariato.
Gaetano Lombardi detto Tano - L’era Digitale
 
Nato nel 1960, rimane orfano di padre a 13 anni. Dopo la maturita' tecnica frequenta la facolta' di Filosofia all' Universita' di Pavia. Nel 1986 diventa Progettista Grafico all' Istituto Grafico Rizzoli di Milano.
Appassionato del suo lavoro, da impulso all'attivita' ereditata dal padre fondendo la stampa tradizionale con la rivoluzione dell’editoria digitale. Ama la musica, la pittura e tifa per la Juventus.
Una Storia che parte da lontano...
Don Bosco - una scuola di vita...
 
Nasce a Castelnuovo d'Asti nel 1815 - Muore a Torino nel 1888.
Grande apostolo dei giovani. Fondo' i Salesiani, la Pia Unione dei cooperatori salesiani, dove alla fine dell'ottocento Gaetano e Ferdinando Lombardi apprendono l'arte della stampa.